Corso Dirigenti


 

Polisoluzioni

in collaborazione con

Unione degli Artigiani Italiani
e delle Piccole e Medie Imprese

organizza i 
Corsi per Dirigenti

Salute e Sicurezza sul Lavoro
ai sensi del D.Lgs. 81/2008 art. 37, c. 7 e
degli Accordi Stato-Regioni 
del 21.12.2011 (G.U. 11.01.2012). 

 

Corso per Dirigenti su Salute e Sicurezza sul Lavoro

DEPLIANT GENERALE CORSI DIRIGENTI

MODULO DI RICHIESTA PREVENTIVO 
PERSONALIZZATO GRATUITO

BROCHURE di Polisoluzioni

 

 

CALENDARIO CORSI

 

Chi è il Dirigente?

Il D.Lgs. 81/08 definisce "Dirigente" la persona che, in ragione delle competenze professionali e di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell'incarico conferitogli, attua le direttive del datore di lavoro organizzando l'attività lavorativa e vigilando su di essa.

Gli obblighi normativi dei Dirigenti per la sicurezza sul lavoro

Una delle maggiori novità introdotte dal D.Lgs. 81/08 è l'esplicitazione dell'obbligo della formazione per Dirigenti dell'organizzazione della sicurezza in azienda. Secondo quanto stabilito dall'art. 37 c.7. D.Lgs. 81/08, il datore di lavoro deve assicurare che i dirigenti e i preposti ricevano una adeguata e specifica formazione e un aggiornemento periodico in relazione all'evoluzione dei rischi o all'insorgenza di nuovi rischi. Gli obblighi formativi sono stati ulteriormente definiti con l'Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 (Gazzetta Ufficiale del 11 gennaio 2012); di tale accordo sono state pubblicate in Gazzetta Ufficiale del 18 agosto 2012 le linee guida interpretative approvate nella Conferenza Stato-Regioni del 25 luglio 2012.

 

Le sanzioni

Le sanzioni per la mancata applicazione dell’art. 37, comma 7, del D.Lgs. 81/08, sono piuttosto pesanti (fino a 5.200 euro) e riguardano la sfera penale.

 

Contenuti del corso

Come prescritto dall’art. 37, comma 7, D.Lgs. 81/08, i contenuti della formazione comprendono:

a) principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi;

b) definizione e individuazione dei fattori di rischio;

c) valutazione dei rischi;

d) individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione. 

 

Zone operative 

Polisoluzioni srl - Studio PC  "Progettazione, formazione e Consulenza globale integrata"  opera principalmente in Toscana (specie a Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Pisa, Massa carrara, Livorno, Siena, Arezzo, Grosseto), Lombardia (specie a Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio, Varese), Piemonte (specie a Torino, Alessandria, Asti, Biella, Cuneo, Novara, Verbano - Cusio - Ossola, Vercelli), Valle d'Aosta (specie ad Aosta), Trentino Alto Adige (specie a Trento e Bolzano), Friuli Venezia Giulia (specie a Trieste, Gorizia, Pordenone, Udine), Veneto (specie a Venezia, Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Verona, Vicenza), Emilia Romagna (specie a Bologna, Ferrara, Forli - Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini), Liguria (specie a Genova, Imperia, La Spezia, Savona), Umbria (specie a Perugia e Terni), Marche (specie ad Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino), Lazio (specie a Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo), Abruzzo (specie a L'Aquila, Chieti, Pescara, Teramo), Molise (specie a Campobasso, Isernia), Campania (specie a Napoli, Avellino, Benevento, Caserta, Salerno), Calabria (specie a Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia), Puglia (specie a Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Barletta - Andria - Trani), Basilicata (specie a Potenza, Matera), Sicilia (specie a Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani), Sardegna (specie a Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari, Carbonia - Iglesias, Medio Campidano, Ogliastra, Olbia - Tempio).

Sono state attivate e/o sono in corso di attivazione le parternerships per coprire tutto il territorio nazionale italiano.

 

 

 



Share/Bookmark